Metodo Luca Meneghetti:

 

Addestrare un cane non significa “torturarlo”, non significa “maltrattarlo”, non significa “amarlo di meno”, non significa insegnare esclusivamente “comandi”… significa invece impostare una relazione sana, fatta di rispetto reciproco ed educazione.

Chi si rivolge al metodo Luca Meneghetti è spesso alla ricerca di un aiuto, di qualcuno che gli offra una guida per ricostruire un sano rapporto con il proprio cane, qualcuno che non sa come gestire un cane con problemi comportamentali, qualcuno che gli insegni a comprendere il linguaggio canino e farsi capire.

Il cane moderno è il più coccolato, viziato, ricco di risorse…ma è anche quello che manifesta diversi problemi legati ad una psiche instabile e quello che prevalentemente emerge è la mancanza di un proprietario autorevole, coerente e che soprattutto rappresenti la sua guida.

Il lupo si è evoluto, ha cambiato sembianze, ma è ancora vivo nelle doti naturali del nostro cane domestico.

Il lupo e le dinamiche del branco sono la matrice del mio metodo e continua ad essere il vero maestro di ogni buon addestratore.

Chi è Luca Meneghetti:

 

“Figlio d’arte”  ed introdotto in cinofilia da bambino diventa Educatore Cinofilo nel 1989. La Passione e la dedizione al lavoro lo portano a specializzarsi come Addestratore per cani da Utilità e Difesa ottenendo la qualifica di Figurante Ufficiale Enci (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) e Bci (Boxer Club Italia).

Iscritto all’Albo Enci degli Addestratori Cinofili è abilitato a:

•             preparare i cani alle prove di lavoro volte al superamento delle verifiche zootecniche

•             impartire insegnamenti aventi la finalità di favorire la convivenza tra uomo / cane e l’inserimento del cane nella vita sociale

•             responsabilizzare i proprietari nella gestione dei loro cani con insegnamenti finalizzati all’ottenimento di affidabilità, equilibrio, controllo e conduzione dei medesimi nel rispetto e tutela del benessere animale

Fondatore nel 2002 di Lupus in Fabula con sviluppa ulteriormente il metodo, libero da ogni genere di dogma, con la possibilità di condividere l’esperienza di una vita trascorsa e dedicata ai cani.

Possiede un talento naturale fatto di poche ma solide convinzioni che gli permettono di  avere una facile capacità di interazione con i cani, fatta di sinergia e istinto.

Osserva e studia i cambiamenti di una società in continua evoluzione che modifica a pari passo l’adattamento ed il comportamento del cane all’interno delle famiglie.

Valuta ed ottimizza quanto può essere presente in altre metodologie di insegnamento senza preconcetti (es. Cesar Millan, Turid Rugaas, Graeme Sims, Clarissa Von Reinhardt, Angela Stockdale, Victoria Stilwell etc).

Oggi il suo metodo è maturo e fonte d’ispirazione anche per altri addestratori, che vengono formati nel centro “Lupus in Fabula”

Il suo motto è: “Addestrare è un’arte, non un’improvvisazione!!!”

 

 

Visit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On GooglePlus